Approfondimenti

Economia Circolare e Comuni Virtuosi: l’unione fa la forza

L'Associazione Comuni Virtuosi è l'unica organizzazione italiana ad aver aderito a Reloop, una piattaforma europea multi-stakeholder per la promozione dell'Economia Circolare.

Packaging sostenibile e circolare: come arrivarci?

La sfida che le aziende hanno davanti è quella di adottare quelle innovazioni tecnologiche che, oltre a rispondere alle esigenze funzionali richieste dal packaging, generino un impatto sistemico positivo sotto l’aspetto sociale, ambientale ed economico. Seconda parte di un contributo pubblicato nel volume “20 anni di gestione degli imballaggi – Cosa è stato fatto, cosa […]

Packaging sostenibile e circolare: a quando?

La sfida che le aziende hanno davanti è quella di adottare quelle innovazioni tecnologiche che, oltre a rispondere alle esigenze funzionali richieste dal packaging, generino un impatto sistemico positivo sotto l’aspetto sociale, ambientale ed economico. Prima parte di un intervento pubblicato nel volume “20 anni di gestione degli imballaggi – Cosa è stato fatto, cosa resta […]

Le analisi merceologiche? Poco rappresentative e statisticamente discutibili

Continuano le nostre interviste in vista del rinnovo dell’accordo quadro Anci- Conai. Oggi ne parliamo con Marco Ravagnani, Presidente di Assosele. Vent’anni dal recepimento della direttiva Europea sugli imballaggi, dall’approvazione del Decreto Ronchi e dalla nascita Conai. Qual è la valutazione generale di questo ventennio? Possiamo dividere i primi vent’anni di Conai in due parti distinte. La prima […]

Cac differenziato: bisogna fare di più

Bene aver messo in discussione il principio per cui pagano tutti e pagano tutti allo stesso modo, perché questo significava livellare verso il basso la qualità in termini di riciclabilità, ma il raggruppare gli imballaggi per categorie fa completamente perdere l’effetto-incentivo per le singole aziende e quindi, di fatto, è inefficace. Intervista a Paolo Glerean, […]

Acquisti verdi: le nuove norme aiutano, ma bisogna crescere

A quattro anni di distanza, in previsione del nuovo Accordo Quadro vogliamo riprendere da dove ci eravamo interrotti, lasciando la parola agli addetti ai lavori con una piccola serie di interviste. Oggi la parola va a Massimo Ferlini, Presidente di Remade in Italy.

Incentivare il mercato del riciclo

Sono passati vent’anni dal recepimento della normativa Comunitaria sui rifiuti da imballaggio da parte della normativa Italiana con l’emanazione del Decreto Ronchi. Iniziò allora l’epoca della raccolta differenziata e del riciclo. A quattro anni di distanza, in previsione del nuovo Accordo Quadro vogliamo riprendere da dove ci eravamo interrotti, lasciando la parola agli addetti ai lavori […]

Il comparto del riciclo

Sono passati venti anni dal recepimento della normativa Comunitaria sui rifiuti da imballaggio da parte della normativa Italiana con l’emanazione del Decreto Ronchi. Iniziò allora l’epoca della raccolta differenziata e del riciclo. Da oggi inauguriamo uno spazio di interviste ad alcuni dei protagonisti di questo mondo in evoluzione. Partiamo con Walter Regis, presidente Assorimap.

Oceani di plastica: l’industria della plastica lo sapeva dagli anni settanta

Secondo un recente rapporto l’industria della plastica era informata, e almeno dagli anni 70, circa l’impatto della propria produzione sugli oceani. Da allora, e per decenni, la strategia adottata è stata quella di negare l’evidenza e le proprie responsabilità combattendo qualsiasi tipo di regolamentazione che potesse avere un potenziale impatto negativo sul consumo di packaging. […]

Sacchetti a pagamento dal 2018 : che diventi una chance per il riuso…

Dal 1° gennaio 2018 dovremo dire addio ai sacchetti distribuiti gratis nei reparti ortofrutta, gastronomia e  di altri generi alimentari, con e senza manici. Proviamo ad ipotizzare quali potrebbero essere i benefici ambientali ed economici, diretti e non, che l’applicazione di questa norma potrebbe innescare qualora portasse ad una riduzione del consumo usa e getta. […]

Quanto c’è di ecologico nella gestione attuale degli imballaggi in Spagna ?

L’ente che detiene il monopolio nella gestione degli imballaggi in Spagna, si profila come un modello di gestione opaco, poco efficiente o ecologico ma molto redditizio. Pubblichiamo la traduzione di un articolo intitolato  “Ecoembes un negocio poco eco”apparso qualche tempo fa su un media indipendente spagnolo che denuncia i limiti del sistema spagnolo di raccolta differenziata […]

Anversa: in partenza una raccolta incentivante per i contenitori di bevande

In partenza ad Anversa un progetto pilota di raccolta incentivante dei contenitori di bevande per dimostrare che è possibile ridurre del 40% il littering cittadino con l’adozione di un deposito su cauzione. Coinvolte le associazioni cittadine che potranno ricavarne dei fondi da investire nelle proprie attività.  Nelle Fiandre si parla da tempo di introdurre il deposito […]

Bormioli: un piccolo miglioramento per un grande segnale

La produzione dei rifiuti aumenta in tutti i settori e questa tendenza genera grande sconcerto e frustrazione fra tutti coloro: amministratori locali, ambientalisti e semplici cittadini che ne conoscono le implicazioni negative e cercano, nel loro piccolo, di contrastare il fenomeno. Ma impegno e motivazione non bastano se non si affronta il modello di produzione […]

Deposito su cauzione : a chi giova la disinformazione?

Le riflessioni della nostra responsabile Campagne, Silvia Ricci, rispetto alle dichiarazioni di Walter Facciotto, direttore generale del CONAI  Nell’intervista apparsa ieri su Eco dalle Città dal titolo “In Germania la cauzione costa ai cittadini uno sproposito” il Direttore Facciotto ha espresso la posizione del sistema consortile Conai (essenzialmente contrario all’adozione di un sistema di deposito su […]

Bere fuori casa: ridurre l’impatto (in sicurezza) si può fare

In tutto il mondo il consumo di bevande avviene sempre più spesso fuori casa e aumenta di pari passo la quantità di contenitori di cibo e bevande nel littering,  con gravi ripercussioni sull’ambiente e l’economia. Mentre esiste una soluzione per ridurre i contenitori di bevande nel littering urbano, ( ne costituiscono circa il 40%), per […]

Deposito su cauzione: anche la Catalogna lo valuta, e l’Italia?

Dopo diversi mesi di ritardo, e nonostante qualche esitazione dovuta alle pressioni provenienti dai produttori di bevande, il governo autonomo della Catalogna ha reso noto recentemente gli esiti di uno studio che evidenzia la fattibilità tecnica, legale e gli impatti economici derivanti dall’introduzione di un deposito su cauzione. La necessità di aumentare il tasso di riciclo […]

Un appello ai produttori di birra alla spina: il riuso non va dismesso ma implementato

Sino a qualche tempo fa chi sceglieva di bere una birra alla spina poteva pensare di eliminare l’impatto di imballaggi, seppur riciclabili come bottiglie e lattine. In futuro le cose potrebbero cambiare. Come abbiamo raccontato nel precedente articolo nutriamo più di qualche perplessità sulla scelta intrapresa da Carlsberg Italia di dismettere il sistema di riutilizzo dei fusti […]

Più plastica produciamo e consumiamo più ne mangiamo

Mentre si stima che la produzione di plastica raddoppierà nei prossimi 20 anni siamo alla prese con una bomba ecologica, un nuovo ecosistema formato dalla plastica accumulatasi nei decenni nell'ambiente marino e terrestre che non sappiamo ancora come gestire, ma che ci sta già gestendo.

Il giro del mondo del deposito su cauzione per i contenitori di bevande

L’impressionante aumento del marine litter ha contribuito a riaccendere l’interesse per un ritorno del deposito su cauzione per recuperare a fine vita i contenitori di bevande. I sistemi di deposito su cauzione, ( DRS: Deposit Return System) hanno dimostrato di essere lo strumento più efficace per rendere l’economia degli imballaggi post consumo più circolare. Principalmente […]

Imballaggi: fare di più con meno, in tre mosse

In occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente (World Environment Day) vi proponiamo un vademecum da seguire nella vita di tutti i giorni per ridurre l'impatto degli imballaggi e il volume dei nostri rifiuti.

Pagina 1 di 41234