Il nuovo centro olistico di Ferla

In sociologia c’è una differenza sostanziale tra società e comunità: la prima si basa sui ruoli individuali degli attori sociali, l’altra sullo spirito d’insieme. Ecco, quest’ultima è esattamente l’aria che si respirava a Ferla (SR) durante il Reiki Festival, durato 4 giorni e finito (in bellezza) ieri con l’inaugurazione del primo Centro olistico comunale d’Italia.

A tagliare il nastro la madrina d’eccezione l’attrice Marina Giulia Cavalli, protagonista della Soap di Raitre “Un posto al sole” dove interpreta la Dottoressa Ornella Bruni.

La struttura, di oltre 400 metri quadrati, torna a disposizione dei cittadini di Ferla per le attività sportive e olistiche. Il centro è dotato di un campo modulare per volley, calcetto e tennis; sale relax, sale attività, un grande open space, una sala per mostre ed esposizioni e degli uffici.

Orgoglio e forte collaborazione tra associazioni, comune e cittadini sono gli elementi che trasudano dalle parole del sindaco Michelangelo Giansiracusa. Tante le attività svolte e per tutti i gusti: gite culturali, canti popolari, danza dell’anima e tante energie.

Un piccolo borgo che adesso può mettere un’altra medaglia al collo.

Fonte: Siracusa Post

Condividi