Alonte

STORIA

Il Comune di Alonte è una piccola realtà di 1662 abitanti, è situato alle pendici dei Colli Berici, in provincia di Vicenza.

Il nome del paese si trova citato per la prima volta in antichi documenti medioevali: sembra accertato che ad Alonte esistesse un sistema di fortificazioni che comprendeva la Chiesa Vecchia, un tempo detta “Santa Maria del castello”, situata sulla sommità del colle antistante il paese, un castello, di cui resta oggi qualche traccia, forse distrutto intorno al 1312 durante le lotte tra Vicentini e Scaligeri contro i Padovani, e alcune tombe alto-medioevali, ancora ben visibili. In epoca scaligera Alonte fu proprietà della nobile famiglia vicentina dei Proti, a cui poi subentrarono i Traversi. L’unica frazione del Comune è Corlanzone, il cui nome deriva da “curtis” di Lanzone. Nel suo centro si erge la Chiesa dedicata a San Michele.

MORFOLOGIA

Il territorio di Alonte, fertile e verdeggiante, era un luogo prediletto da nobili famiglie veneziane come luogo di villeggiatura nel XVI secolo. L’unica villa rimasta del periodo è Villa Trevisan, un tempo appartenente ai nobili Traversi, con un loggiato in stile gotico. Oggi, il centro abitativo è racchiuso in una piccola valle costeggiata da due colline. Grazie a questa posizione protetta, il clima è piacevole in generale per tutto l’anno e le piogge non sono frequenti.

DEMOGRAFIA

Il Comune ha avuto una crescita demografica significativa negli ultimi vent’anni, raggiungendo i 1662 abitanti. Il dato rilevante è che la media anagrafica tra gli abitanti è di 35 anni, per cui si tratta di un paese molto giovane.Inizio modulo

LUOGHI D’INTERESSE

-Chiesetta di Santa Savina: è la chiesa più antica di Alonte, recentemente restaurata.

-Chiesa Vecchia: i resti di questa chiesa sono visibili sulla sommità del colle antistante Alonte, frequentato sin dalla preistoria per la sua posizione isolata, facilmente difendibile e per la vicinanza all’acqua e ad altre risorse. Lo attestano strumenti di selce, terrecotte e frammenti metallici rinvenuti e risalenti all’Età del Bronzo. Si giunge al rudere della chiesa percorrendo una strada chiamata “romana” a causa del selciato in ciottoli, anche se il corretto collocamento storico di quest’ultima è da ritenersi l’alto-medioevo.

-Chiesa di San Biagio: si tratta della Chiesa parrocchiale, posta al centro del paese. Fu progettata dall’ingegnere del luogo Antonio Trevisan e venne consacrata il 10 febbraio 1878 quando la Chiesa Vecchia sul colle era già stata abbandonata. All’interno, l’unica navata circolare è sovrastata da una luminosa cupola semisferica.

-Chiesa di San Michele: risale al sec. XIV e presenta la volta della sua lunga navata centrale interamente affrescata. Il recente restauro ha riportato alla luce tutta la sua preziosità e bellezza.

-Tombe alto-medioevali: sul versante meridionale del colle si possono osservare una serie di antiche fosse funerarie scavate nella roccia. Sono rimaste visibili otto tombe di forma rettangolare e dimensione tali da contenere un corpo umano.

-Grotta dei Mulini: la grotta di Alonte si trova poco più a nord della sorgente ad essa collegata.
L’imboccatura si apre alla base di una grande cengia a strapiombo, ove recentemente è stata attrezzata una palestra di roccia. La grotta è stata oggetto di varie spedizioni speleologiche che hanno accertato uno sviluppo di 670 m (seconda cavità naturale più lunga dei Berici) con un dislivello rispetto all’ingresso, da -5 a 11 m.

ECONOMIA E TURISMO

La realtà economica di Alonte si è sviluppata principalmente grazie alla fiorente zona industriale che è stata appositamente situata aldilà della strada provinciale in modo da restare separata dal centro abitativo. Oltre all’attività industriale, ad Alonte sono presenti diverse aziende agricole, tra le quali si distinguono in particolare le aziende vitivinicole che rappresentano un’importante attività e metà di turismo.

Negli ultimi anni, grazie alla collaborazione con il G.A.L. Terra Berica e grazie alle iniziative di associazioni e privati, si assiste ad una nuova attenzione nei confronti dei Colli Berici, con conseguente incremento del turismo. A sostegno di ciò, sul nostro territorio stanno sorgendo B&B e case vacanze, raggiungibili a piedi o in biciletta grazie ai sentieri e percorsi appositamente studiati.

ATTIVITA’

Molte sono le attività ludico/sportive praticabili sul territorio, proprio grazie alle sue due componenti: pianeggiante e collinare. Segnaliamo in particolare che sta per essere ultimato un percorso intercomunale che si snoda lungo tutto il paese, illuminato e corredato di indicazioni cartellonistiche relative ai siti di interesse; è presente un campo per tiro con l’arco; è stata attrezzata una falesia naturale per l’arrampicata sportiva; sono presenti due campi da calcio ed una palestra coperta.

Inoltre, l’Amministrazione e le associazioni presenti sul territorio organizzano una serie di corsi, eventi e manifestazioni volte ad offrire al cittadino possibilità di incontro e condivisione, articolate in modo diverso a seconda delle finalità. Alcune di queste attività:

educazione stradale: corsi per alunni della scuola primaria, strutturati in due parti (teorica e pratica);

giornata ecologica: giornata dedicata alla raccolta differenziata dei rifiuti abbandonati sul territorio, con lo scopo di sensibilizzare adulti e piccini sull’importanza della corretta gestione del rifiuto;

borse di studio: vengono riservate 5 borse di studio per studenti frequentanti le scuole secondarie di primo grado, 5 borse di studio per studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado, e 2 borse di studio per studenti che ottengono il titolo di laurea.

consegna costituzioni neomaggiorenni: ogni anno ai ragazzi e ragazze residenti nel Comune che compiono il 18 anno d’età viene consegnata una copia della Costituzione durante una cerimonia pubblica.

progetto accoglienza: ogni anno nel mese di settembre famiglie residenti ad Alonte e paesi limitrofi ospitano bambini bielorussi che a seguito del disastro di Chernobyl risentono ancora dei territori contaminati da radiazioni. Durante il mese di permanenza viene organizzata una vacanze al mare e viene riservata un’aula per le attività scolastiche.

-scuola di musica: l’ex-sede municipale è stata adibita a spazio ricreativo per i corsi di musica e per il ritrovo delle associazioni.

-corsi di lingua: corsi di lingua inglese di vario livello con insegnanti madrelingua.

ASSOCIAZIONI

Il nostro Comune, pur essendo piccolo, conta la presenza di 12 associazioni, ciascuna operante in differente ambito. Le associazioni presenti sul territorio, in stretta collaborazione con l’Amministrazione, permettono la realizzazione di vari eventi, lungo tutto il corso dell’anno. Qui di seguito, elenchiamo le associazioni:

-Consulta Giovanile – www.facebook.com/consulta.giovanilealonte

-Centro Musica e Cultura – la nostra scuola di musica per grandi e piccini

-Pro Loco www.facebook.com/Pro-Loco-Alonte-189967637695254/

-Sempre Giovani – il nostro gruppo di anziani, che si ritrova settimanalmente

-Fondazione Aiutiamoli a Vivere – Associazione che ogni anno ospita I bimbi provenienti dalla Bielorussia

-Gruppo di Fotografia www.facebook.com/groups/688580351279572/?fref=ts

-MTBear – www.mtbearalonte.blogspot.it

-A.N.A. – gruppo Alpini

-Arcieri dei Berici – www.arcieriberici.altervista.org

-Corlanzone Moto Club

-La Forgia dei Mondi – www.laforgiadeimondi.it

-Park Word Tour Italy – associazione che si occupa di eventi legati all’orienteering e all’ MTB-O (orienteering in mountain bike).

SERVIZI AI CITTADINI

-Newsletter comunale: compilando l’apposito modulo è possibile iscriversi alla newsletter e ricevere così tutti gli aggiornamenti riguardanti lavori in corso, manifestazioni ed eventi, informative varie;

-Servizio SMS: registrandosi per questo servizio tramite il sito del Comune, è possibile ricevere in tempo reale aggiornamenti sul proprio telefonino, servizio attivato soprattutto per i casi di emergenza e allerta meteo;

-Raccolta differenziata con sistema porta a porta spinto, dal 2007;

-PediBus;

-Servizio mensa scolastica online;

 ADERIAMO A:

-Strada dei Vini dei Colli Berici

-Fondazione Città della Speranza

PROGETTI FUTURI

-Gemellaggio: l’Amministrazione, in collaborazione con la Consulta Giovanile, desidera instaurare un gemellaggio, a tal fine stiamo raccogliendo informazioni e documenti.

-Casetta dell’acqua: stiamo progettando l’adozione di una casetta per la distribuzione dell’acqua.

-Agevolazione per l’utilizzo e l’acquisto di pannolini riutilizzabili e coppette mestruali in silicone, per ridurre l’inquinamento ambientale.

Revisione del sistema di pubblica illuminazione: nel 2014 è stato riprogettato il sistema di impianti e rete di illuminazione pubblica mediante un piano che prevede il miglioramento ed il mantenimento in efficienza degli impianti e la riduzione dei costi d’esercizio.

-Pista ciclabile: altro progetto in cantiere, quello che punta ad unire Alonte tramite pista ciclabile ad Orgiano (e paesi della Riviera Berica) e Lonigo.

WEB

www.comune.alonte.vi.it

Pagina Facebook “Comune di Alonte” www.facebook.com/comunedialonte/?fref=ts

Gallery

[{"nome":"Alonte","coords":"45.365889,11.427099"}]

Indirizzo
P.zza Santa Savina, 9

Provincia
VI

CAP
36045

Referente
Leonardo Adami, Sindaco

Telefono
0444 439203

Sito web
http://www.comune.alonte.vi.it/hh/index.php

Email
protocollo@comune.alonte.vi.it