News

Storia di un comune in disparte

Come si trasforma un paese periferico, situato nell’Appennino dei Monti Dauni, da luogo di abbandono in comunità attiva? Come si mantiene vivo il sentimento di una collettività in cammino, creando concrete opportunità occupazionali in un tessuto sociale altrimenti vinto dalla barbarie del consumo e dello spreco? Dietro a questo corposo elenco di buone prassi c’è la visione della politica, quella che sa guardare al futuro mentre cammina a testa alta nel presente. Partecipando, e partecipato.

La giornata dei borghi

“Cibo e vino: orgoglio di comunità”è il tema scelto per la terza Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia che si svolgerà il 30 settembre 2018, una festa diffusa su tutto il territorio nazionale e che vede la partecipazione di oltre 60 piccoli e medi comuni aderenti all’Associazione Borghi Autentici d’Italia. Dalla Liguria alla Sicilia, i […]

Le città virtuose

Si è svolto nella sede municipale di Parma l’incontro delle città virtuose appartenenti all’omonima rete di enti locali impegnata nella diffusione delle buone prassi in campo ambientale. Erano presenti gli assessori Andrea Robol di Trento, Leyla Ciagà di Bergamo, William Sanzani di Forlì oltre alla padrona di casa Tiziana Benassi del Comune di Parma. Ad introdurre […]

Torna la Borsa di Studio “Dario Ciapetti”

Torna la borsa di studio nata per raccogliere le migliori idee dei nostri giovani neo laureati, con un pensiero a un sindaco che di idee ne ha avute davvero tante. In palio 2.000 euro, il bando scade il 31 ottobre.

Aggiungi un posto a tavola

Si svolgerà domenica 9 settembre, in piazza Ghiaia a Parma, “Aggiungi un posto a tavola!”, una serata di festa pensata per premiare le famiglie, i giovani e le autogestioni degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di Parma e della sua provincia che hanno saputo far crescere il senso di comunità ed il buon vivere negli […]

Happennino

Nell’epoca della globalizzazione, dell’iper-connessione e delle relazioni sociali sempre più mediate dalla tecnologia e dai device, riemerge – quasi per contrasto – una “presenza” antica, millenaria, fatta di tradizioni, valori e comunità: il territorio. L’Italia è territorio. L’Appennino ne rappresenta la dorsale, in senso geografico e metaforico: è il nodo che lega l’Italia da un […]

La festa dell’aria di Capannori

Tutto pronto per l’edizione 2018 della Festa dell’Aria. Domani (martedì) alle ore 15 all’aeroporto di Capannori si aprirà ufficialmente la manifestazione con il briefing generale, davanti ai piloti, del XXXI Campionato italiano di volo in mongolfiera. La competizione nazionale, che torna per la seconda volta a Capannori (la prima si era tenuta nel 2016), vedrà […]

Caccia al più virtuoso d’Italia

Riaperta la caccia alle buone prassi dei comuni italiani. C'è la retorica del non funziona nulla, delle istituzioni inconcludenti e sprecone. Poi c'è il Premio Comuni Virtuosi, che da dodici anni valorizza amministrazioni locali capaci di innovare, con un occhio attento all'ambiente e l'altro alla qualità della vita delle comunità. Chi sarà il più virtuoso d'Italia?

Un manuale di difesa

Avete cancellato delle aree edificabili dal piano urbanistico? Avete una storia virtuosa come quella che raccontiamo qui di seguito da raccontarci? Segnalatecelo con una mail (info@comunivirtuosi.org), vi contatteremo al più presto! Vogliamo costruire un catalogo di esperienze che possa diventare un manuale di difesa del consumo di suolo attraverso la pratica virtuosa dello scambio di esperienze.

Democrazia energetica

La ripubblicizzazione del settore dei servizi è una cosa seria. Nasce dal desiderio di riprendere il controllo sull’economia e delle risorse locali; l’auspicio di offrire ai cittadini servizi a prezzi accessibili; la volontà di porre in essere strategie per la tutela dell’ambiente e mettere in atto una vera transizione verso fonti rinnovabili.

Pagina 2 di 19212345...102030...Fine »