economia circolare

Forlì accelera

Forlì accelera, con Alea ambiente si punta al massimo. Gli obiettivi sono ambiziosi: con il cambio di modalità di raccolta degli scarti si punta a conseguire il 74% di raccolta differenziata, il 22% di riduzione complessiva dei rifiuti e un calo addirittura del 54% dell’indifferenziato.

Packaging sostenibile e circolare: come arrivarci?

La sfida che le aziende hanno davanti è quella di adottare quelle innovazioni tecnologiche che, oltre a rispondere alle esigenze funzionali richieste dal packaging, generino un impatto sistemico positivo sotto l’aspetto sociale, ambientale ed economico. Seconda parte di un contributo pubblicato nel volume “20 anni di gestione degli imballaggi – Cosa è stato fatto, cosa […]

Packaging sostenibile e circolare: a quando?

La sfida che le aziende hanno davanti è quella di adottare quelle innovazioni tecnologiche che, oltre a rispondere alle esigenze funzionali richieste dal packaging, generino un impatto sistemico positivo sotto l’aspetto sociale, ambientale ed economico. Prima parte di un intervento pubblicato nel volume “20 anni di gestione degli imballaggi – Cosa è stato fatto, cosa resta […]

Incentivare il mercato del riciclo

Sono passati vent’anni dal recepimento della normativa Comunitaria sui rifiuti da imballaggio da parte della normativa Italiana con l’emanazione del Decreto Ronchi. Iniziò allora l’epoca della raccolta differenziata e del riciclo. A quattro anni di distanza, in previsione del nuovo Accordo Quadro vogliamo riprendere da dove ci eravamo interrotti, lasciando la parola agli addetti ai lavori […]

La casa del riuso

Apre il Centro del Riutilizzo a Cassina de’ Pecchi (MI). Sabato 25 Novembre alle ore 15 sarà inaugurato il Centro del Riutilizzo presso la Casa del Riuso. Il centro permetterà di avviare un circolo virtuoso: chi ha oggetti che non usa più ma ancora funzionanti invece di buttarli potrà portarli al Centro. Chi ha bisogno di […]

Compostiamoci bene

Con il compostaggio domestico il Comune e la comunità di Modugno (BA) proseguono il cammino intrapreso con l’introduzione del sistema di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, con l’ambizione di portare a zero la produzione di rifiuto indifferenziato nel giro di qualche anno.

Bergamo e Boltiere uniti nella differenziata

Escono i dati relativi alle percentuali di raccolta differenziata nella provincia di Bergamo per quanto riguarda il 2016. Al secondo posto assoluto il piccolo comune virtuoso di Boltiere, che raggiunge il 90%. Ottima anche la performance del comune capoluogo, Bergamo, che sfonda il tetto del 70%.

Sacchetti a pagamento dal 2018 : che diventi una chance per il riuso…

Dal 1° gennaio 2018 dovremo dire addio ai sacchetti distribuiti gratis nei reparti ortofrutta, gastronomia e  di altri generi alimentari, con e senza manici. Proviamo ad ipotizzare quali potrebbero essere i benefici ambientali ed economici, diretti e non, che l’applicazione di questa norma potrebbe innescare qualora portasse ad una riduzione del consumo usa e getta. […]

Lunga vita ai pannolini

Il mio capo di allora mi chiamò e mi disse: dobbiamo prenderci la responsabilità dei nostri rifiuti e trasformare i pannolini da problema in vantaggio competitivo. A Spresiano, profondo nord est tutto villette ordinate e capannoni, la tecnologia è pronta.

Rimettere al centro i comuni

Molto del dibattito di oggi deriva da qui. Dallo sforzo che facemmo allora per mettere in risalto il pessimo accordo quadro Anci-Conai che tutto faceva tranne che mettere al centro, per citare Stomeo, proprio gli interessi dei comuni e delle comunità locali. Un’interessante intervista ad Ivan Stomeo, delegato rifiuti ed energia di Anci.