Rifiuti

Gli effetti positivi della tariffazione puntuale

Gestione dei rifiuti in medie e grandi città: possiamo dunque concludere che, con una forte volontà politica vista la prerogativa rimasta in capo ai singoli comuni di avviare percorsi di cambiamento e con un condivisione delle scelte con i cittadini, si possono ottenere risultati impensabili fino a qualche anno fa per contesti urbani complessi.

Il fine vita della plastica

La scorsa settimana abbiamo “scoperto” che la raccolta differenziata non fa sparire i rifiuti, ma che se fatta bene può aiutare a riciclarne il più possibile. Un bell’articolo di Greenreport spiega cosa succede dalla campana all’impianto…

Buon compleanno porta a porta

Elevata percentuale di differenziata (70% a giugno), ecotassa al minimo, decine di tonnellate di rifiuti a recupero anziché in discarica. Sono solo alcuni dei risultati raggiunti dall’Amministrazione Magrone a un anno dall’avvio del nuovo servizio di raccolta e trasporto rifiuti nel Comune di Modugno (BA). “La raccolta differenziata ‘porta a porta’ compie un anno – […]

Un esercito di compostatori

Sono circa 3000 le famiglie che a Capannori (LU) effettuano il compostaggio domestico facendo diventare gli scarti organici della cucina e gli scarti di giardino terriccio di qualità per concimare. Una buona pratica che consente di ottenere una riduzione del 20 per cento (la riduzione è passata dal 10 al 20 per cento nel 2016) sulla […]

Ri-vestiamoci, quando un’idea germoglia in progetto virtuoso

Nei giorni scorsi è uscita un’inchiesta che denunciava il malaffare che si nasconderebbe dietro alla raccolta dei vestiti usati in Italia. Per fortuna non funziona così dappertutto, e come sempre esiste anche l’altra faccia della medaglia. Ecco uno dei tanti progetti sani e intelligenti, di economia sociale e circolare. Fare le cose per bene, come diciamo sempre, è possibile.

Obsolescenza programmata, il Parlamento europeo chiede garanzie

Il Parlamento europeo chiede garanzie sulla durata dei prodotti. Fissare dei criteri di durata minima, informare meglio i consumatori e incoraggiarli alla riparazione I deputati del Parlamento europeo chiedono che i prodotti sul mercato siano più resistenti, anche grazie a degli standard prefissati in collaborazione con le organizzazioni europee di normalizzazione Uno smartphone dura fra […]

La raccolta di Castelnuovo

Secondo comune della provincia dietro Follo e primo della Val di Magra con la percentuale della differenziata al 76,80%. Un dato significativo per Castelnuovo Magra (SP) che secondo i dati forniti dall’Osservatorio ligure sui rifiuti è passato dal 31,50% del 2015 a quello appena citato nel 2016 mentre nella prima parte di quest’anno la percentuale […]

Nasce Alea Ambiente, per una gestione diretta dei rifiuti

Forlì, insieme ad altri 12 Comuni del comprensorio hanno dato vita alla società inhouse per la raccolta dei rifiuti. Il 6 giugno, d-day, alle 18, la firma dell’atto costitutivo. Si chiamerà Alea ambiente. Una bella notizia per un’esperienza davvero sostenibile.

Una montagna di mozziconi

Ogni anno in Italia si producono oltre 70 miliardi di mozziconi di sigarette che, se non correttamente smaltiti, possono arrecare seri danni al nostro ambiente (il filtro di una sigaretta impiega dai 5 ai 12 anni a degradarsi). Il Comune di Parma ha messo in campo una serie di iniziative di sensibilizzazione ed azioni operative […]

T-Riciclo

Ha preso avvio oggi, “T-Riciclo”, il progetto fortemente voluto dall’Amministrazione comunale di Parma ed attuato da Iren che ha come obiettivo la promozione della sostenibilità ambientale attraverso l’utilizzo di due cargo bike multifunzione a pedalata assistita. I due mezzi, tecnologici e versatili, si muovono ad alimentazione elettrica o ad energia fotovoltaica, grazie ai pannelli solari applicati nella parte superiore […]